close
Celli Spa

ERGON 120F (N120F) Frangor fisso

HP 75-120   KW 55-88
Frangor fisso ERGON 120F

N.B.: Il rotore a coltelli diritti e slitte sono forniti a richiesta

Specifiche tecniche e dotazioni di serie

  • Potenza Massima: 120 HP (88 KW)
  • Presa di forza: 1000 giri/min con cambio 2V
    Nr. denti: 19-16 = 286 giri/min; 18-17 = 321 giri/min
  • Trasmissione laterale a ingranaggi
  • Attacco a 3 punti 2a categoria
  • Attacchi inferiori oscillanti
  • Scudo mobile posteriore regolabile con vite
  • Rullo posteriore livellante regolabile con vite
  • Denti 30×30 mm L=170 mm
  • Profondità di lavoro max 18 cm
  • Cardano con dispositivo di sicurezza a frizione
  • Protezioni antinfortunistiche

Accessori a richiesta

  • Presa di forza posteriore (1) per scatola con cambio (2V/4V)
  • Presa di forza 540 giri/min con cambio 2V
    Nr. denti: 14-21 = 275 giri/min; 13-22 = 310 giri/min
  • Kit raffreddamento olio scatola con radiatore
  • Kit raffreddamento olio scatola con radiatore (fornito a parte in un secondo momento)
  • Rotore a coltelli
  • Rotore a zappe (è necessario anche un kit ingranaggi fresa)
    Slitte laterali (applicabili solo senza rullo)
  • Sgancio rapido rullo (rullo sporgente)
  • Ruota in gomma (montabile con bracci rullo) (fornito a parte in un secondo momento)
  • Ruota in ferro (montabile con bracci rullo) (fornito a parte in un secondo momento)
  • Coppia ruote anteriori (fornito a parte in un secondo momento)
  • Rompitraccia anteriore
  • Coppia dischi convogliatori anteriori
  • Kit martinetti idraulici regolazione rullo
  • Kit martinetti idraulici regolazione scudo mobile
  • Combinabile con seminatrice
  • Trasformazione Frangor in Fresa
    (kit rotore + kit ingranaggi) (fornito a parte in un secondo momento)

(1) N.B.: La presenza della PTO posteriore esclude il kit raffreddamento scatola e viceversa ovvero, il kit raffreddamento esclude la possibilità di montare la PTO posteriore.

ERGON 120: non ha eguali nella sua categoria!

  1. La trasmissione laterale ad ingranaggi garantisce la massima affidabilità anche nelle condizioni più difficili.
  2. L’Ergon 120 è dotato di un robusto telaio scatolato, praticamente indeformabile; di un attacco a tre punti sovradimensionato; di un rotore porta zappe costruito con acciai di qualità e di grosso spessore; di uno scudo mobile posteriore (ventola) realizzato in lamiera di grosso spessore e ben sagomato per un livellamento ottimale.
  3. Le speciali tenute ermetiche a protezione dei cuscinetti rotore consentono di operare anche in condizioni estreme senza alcun problema. Queste macchine ad esempio vengono impiegate in risaia senza alcuna modifica, e funzionano immerse nell’acqua e nel fango.
  4. Gli attacchi anteriori oscillanti (disponibili dal mod.205) consentono a questa macchina di seguire perfettamente il profilo del terreno e di scavalcare eventuali ostacoli che potrebbero causare danni.

La versione frangor è consigliata per la preparazione del letto di semina, quando è richiesto un grado di finitura ottimale del terreno.

Si distingue dalla versione fresatrice per le seguenti modifiche:

  • rotore a denti o a coltelli diritti per ottenere uno sminuzzamento spinto del terreno. La velocità di rotazione del rotore è più elevata rispetto alla fresatrice.
  • scudo mobile posteriore snodato (ventola posteriore) in modo da offrire una ampia gamma di regolazioni.
  • rullo posteriore livellatore (gabbia, spuntoni, packer).

Ideale per:

Operare con trattori di grande potenza  ·  Coltivare terreno argilloso, pesante senza rischi di ingolfamento  ·  Lavorare terreno sassoso  ·  Lavorare il terreno in profondità  ·  Rompere il terreno più duro  ·  Eliminare la compattazione del terreno  ·  
Precedente
« ERGON 120 (N120)

Richiedi informazioni

Inserisci i tuoi dati per ricevere informazioni su questo prodotto

 
 
Cancel

Tecnici (necessari)

Chiudi

Cancel

Marketing (Youtube)

Chiudi

Cancel

Marketing (Google Maps)

Chiudi