MAXI e STORM, due lavorazioni in un unico passaggio

Uwaga! Zawartość tej strony jest dostępna tylko w następujących językach: Włoski

Effettuare due tipologie di lavorazioni, quella sul terreno e la semina, in un unico passaggio, garantendo all’operatore un risparmio in termini di consumi (carburante), ma anche di tempo e risorse, e ottenendo così una lavorazione del terreno più sostenibile: ecco perché la soluzione combinata presentata da Celli ad EIMA, e formata da un erpice fisso MAXI con una seminatrice pneumatica STORM, ha rappresentato una delle novità di maggiore interesse.

Pensata per tutte le coltivazioni estensive di cereali, foraggere e della colza, sia per i mercati locali che esteri, questa macchina combinata consente di seminare a 3 possibili distanze interfila a partire da 12,5 cm. La tramoggia di grandi dimensioni (1300 litri) con 2 o 4 dosatori non impedisce alla seminatrice di essere particolarmente compatta, per ridurre al minimo lo sforzo sul sollevatore con conseguente riduzione del compattamento del suolo. I dosatori sono azionati da un motore elettrico e controllati dal monitor di semina X4, che permette di variare l’investimento di semina in modo rapido, impostando il valore desiderato, e di controllare il flusso di semina per ogni sezione. STORM 1300 può anche essere trasformata in una macchina ISOBUS e comandata con il terminale del proprio trattore.

L’erpice fisso MAXI, completamente ridisegnato per accogliere una seminatrice dalla portata di 2 metri cubi e per garantirne agevolmente il trasporto, presenta un telaio scatolato in lamiera di grosso spessore saldata, che assicura la massima rigidezza e quindi il perfetto allineamento degli organi di trasmissione in ogni condizione di lavoro; ma anche robusti organi di trasmissione, una parte inferiore progettata per una migliore resistenza all’usura e un più agevole flusso del terreno attraverso la macchina.

Ad EIMA è stata applicata su un modello dalla larghezza di lavoro di 3 metri, ma la soluzione combinata con la seminatrice pneumatica potrà interessare in prospettiva tutta la gamma degli erpici Celli, inclusi quelli pieghevoli.

Desideri maggiori informazioni?

Compila il seguente modulo.

 
 
 
Cancel

Tecnici (necessari)

Chiudi

Cancel

Marketing (Youtube)

Chiudi

Cancel

Marketing (Google Maps)

Chiudi