Bilancio positivo per Celli all’EIMA 2012

Attention ! Le contenu de cette page n'est disponible que dans les langues suivantes : Italien

Presentate diverse novità e soluzioni tecnologiche innovative. Grande interesse per i nuovi SCORPIO, MAXI e HV.

Da pochi giorni si è conclusa a Bologna l’EIMA, la più grande e importante manifestazione fieristica dedicata alle macchine per l’agricoltura che si tiene in Italia ed è tempo dei primi bilanci.

L’esposizione si è confermata per noi di Celli una importante vetrina e una occasione per mostrare i nuovi prodotti e le novità che continuano ad uscire dal nostro stabilimento forlivese. Riscontri positivi ci sono stati sia sul mercato estero che in quello domestico e si sono sviluppati interessanti contatti anche con Paesi in cui Celli non è ancora presente.

Ma EIMA è anche una importante occasione di dialogo e confronto con gli utilizzatori finali delle nostre macchine in grado di darci consigli e suggerimenti.

E così è successo per MAXI, il nostro erpice rotante pieghevole che all’EIMA è stato presentato completamente rinnovato e pieno di soluzioni tecnologiche suggerite direttamente dai nostri clienti. Maxi è ora anche più robusto nella meccanica con l’albero centrale e la corona rinforzati così da essere in grado di lavorare praticamente in ogni condizione. Celli, si sa, è sinonimo di robustezza e affidabilità e non smetteremo mai di lavorare su questo versante.

Sempre nel campo delle macchine professionali molto interesse ha suscitato la gamma delle trinciatrici. In particolare il modello SCORPIO nella versione pieghevole. Una macchina ridisegnata e rinforzata in particolare nel castello centrale in modo da garantire maggiore robustezza e versatilità.

Abbiamo riscontrato un grande apprezzamento, in particolare tra i viticoltori, per l’ultima versione della sempreverde HV, la nostra fresatrice a spostamento automatico. Si tratta di una delle macchine più vendute della gamma Celli. All’EIMA è stata presentata la nuova soluzione tecnica pensata per chi vuole lavorare solo nell’interfila del frutteto o del vigneto.

Last but not least la EcoStar, la macchina ecocompatibile per la disinfezione e disinfestazione dei terreni che opera con il metodo Bioflash, continua a registrare un crescente interesse. È stato un piacere poter spiegare ad un pubblico sempre più interessato come si può liberare il terreno da parassiti e infestanti con il semplice utilizzo di vapore d’acqua combinato con sostanze eco-compatibili. Il futuro, fatto di una sempre maggiore attenzione all’ambiente, per Celli, è già oggi.

Buone feste a tutti.

 
Cancel

Tecnici (necessari)

Chiudi

Cancel

Analitici (anonimizzati)

Chiudi

Cancel

Marketing (Youtube)

Chiudi

Cancel

Marketing (Google Maps)

Chiudi