IDRA, una nuova soluzione per la trinciatura


Dopo l’anteprima “virtuale” dello scorso anno, ha finalmente fatto il suo debutto ufficiale “in carne e ossa” all’ultima edizione di EIMA International: parliamo di IDRA, la nuova soluzione Celli per la trinciatura di fienagione (paglia, stocchi di mais…), ma anche soia, erba, foglie di bietola e colture a “set aside”.

Nata dalle richieste dei mercati giapponese e italiano, IDRA si adatta perfettamente ai trattori di media potenza (da 70 a 100 HP) utilizzati in questi Paesi, grazie ad alcune specifiche tecniche: è il caso della coppia allo spunto, per la quale i progettisti Celli hanno studiato appositamente trasmissione e rotore. Inoltre, è dotata di controcoltelli superiori smontabili e sostituibili.

IDRA si colloca, all’interno della gamma di trinciatrici Celli, fra il modello MIZAR, più leggero, e SCORPIO, più pesante a parità di dimensioni; verrà realizzata in differenti larghezze di lavoro, da 2 a 2,85 mt., e sarà disponibile sul mercato in due versioni, fissa e spostabile, che utilizzano sempre lo stesso cofano, progettato appositamente per rendere la macchina maggiormente flessibile.

Desideri maggiori informazioni?

Compila il seguente modulo.

 
 
 
Cancel

Tecnici (necessari)

Chiudi

Cancel

Analitici (anonimizzati)

Chiudi

Cancel

Marketing (Youtube)

Chiudi

Cancel

Marketing (Google Maps)

Chiudi