Preparazione del terreno e semina, tutto in una macchina

La polifunzionalità è oggi una delle parole d’ordine di Celli, che segue sempre più spesso questa direzione per lo sviluppo della propria gamma: macchinari in grado di effettuare differenti lavorazioni, consentendo quindi di ottimizzare i tempi di lavoro e al tempo stesso i consumi e le emissioni, in un’ottica di risparmio per l’operatore e, insieme, sostenibilità ambientale.

Da tempo, quindi, l’azienda sta studiando possibili integrazioni ai propri macchinari: è il caso delle seminatrici combinate, in grado appunto di seminare il terreno appena lavorato dalla macchina.

Tra le applicazioni che Celli propone in questo senso, figura MINIGO, erpice rotante fisso che, grazie alle sue dimensioni ridotte (la larghezza massima è di 1,80 mt.), rappresenta una soluzione maneggevole e rispondente alle attuali esigenze del mercato, ad esempio per il raffinamento del terreno tra i filari del vigneto o in frutteto. Con la dotazione di una seminatrice pneumatica abbinata, MINIGO consente all’operatore di preparare il letto di semina e seminare in un unico passaggio.

Compila il seguente modulo per maggiori informazioni

 
 

MINIGO

Erpice rotante fisso

HP 30-80   KW 22-59 Approfondisci

MINIGO

Erpice rotante fisso

HP 30-80   KW 22-59 Approfondisci
 
 Successivo
»
Cancel

Necessari

Chiudi

Cancel

Statistics

Chiudi

Cancel

Targeting

Chiudi