Efficace gestione dei residui colturali col Tiger 190 Celli

Un buon numero di prodotti agricoli Australiani presenta il problema della gestione dei residui dopo la raccolta, che vanno rimossi dalla superficie ed incorporati nel terreno.

Il problema è particolarmente sentito nelle coltivazioni di ananas in Queensland, dove i residui sono alti fino a 1,2 metri e il materiale è tenace e difficile da sminuzzare.

Murray Pike, coltivatore di ananas nella zona di Glasshouse Mountains ha utilizzato con successo una fresatrice Celli Tiger 190 con larghezza di lavoro di 3 metri, utilizzata dietro al suo trattore John Deere da 125 Hp.

Murray pensa di avere finalmente trovato, dopo tanti tentativi, un modo efficare di gestire i residui e favorirne la decomposizione.

  Precedente
«
 
Cancel

Tecnici (necessari)

Chiudi

Cancel

Analitici (anonimizzati)

Chiudi

Cancel

Marketing (Youtube)

Chiudi

Cancel

Marketing (Google Maps)

Chiudi